Donna italiana a destra-a-morire dibattito muore

ROMA – A 38-year-old donna che ha acceso un forte diritto a morire dibattito che convulsioni Italia e trascinato in Vaticano Lunedi morto proprio come i legislatori si precipitò in Parlamento un disegno di legge per passare progettato per mantenere la sua vita.

Eluana Englaro era stato in stato vegetativo da quando era in un incidente d’auto 17 anni fa. Morì Lunedi notte presso la clinica di Udine dove era stato per la scorsa settimana, ha detto la famiglia avvocato Vittorio Angiolini.

“Sì, lei ci ha lasciato”, l’agenzia di stampa ANSA citato suo padre, Beppino Englaro, come dire. “Ma non voglio dire nulla, voglio solo essere sola.”

Englaro di medici aveva detto la sua condizione è irreversibile. Fine dello scorso anno, il padre ha vinto un decennio lungo battaglia giudiziaria per consentire il suo tubo di alimentazione deve essere rimosso, dicendo che era il suo desiderio. In linea con l’alta sentenza del tribunale, operatori sanitari su Venerdì è iniziata la sua sospensione di cibo e di acqua.

Ma l’Italia del centro-destra del governo, con l’appoggio del Vaticano, aveva premuto per mantenere la sua vita, una corsa contro il tempo per passare la legislazione che vieta il cibo e l’acqua da essere sospeso per i pazienti che dipendono da loro.

Senatori che avevano appena iniziato a discutere il disegno di legge osserva un minuto di silenzio Lunedi notte, quando la notizia della sua morte è stata letta in Senato camera.

Funzionari del governo votati a passare la normativa, anche se era troppo tardi per salvare Englaro.

“Spero che il Senato possa procedere in sede civile in modo che questo sacrificio non è stato completamente inutile,” ministro della Salute Maurizio Sacconi ha detto al Senato minuto dopo la morte è stata annunciata.

Anche se il disegno di legge era stata approvata in tempo, non è stato chiaro che si sarebbe tenuto in vita Englaro. Alessandro Pace, professore di diritto costituzionale presso l’università di Roma, ha detto la legge non avrebbe potuto essere applicato a Englaro a causa di precedenti sentenze che consentono il suo tubo di alimentazione per essere rimosso.

Il caso Englaro amaramente diviso l’Italia, con i sostenitori di entrambe le parti del diritto a morire dibattito in scena ogni giorno manifestazioni al di fuori del nord-est di Udine clinica in Italia e politici lanciare insulti contro l’altro. Pope Benedict XVI ha parlato più volte in passato settimane circa la dignità di ogni vita umana.

“Che il Signore e il suo benvenuto perdonare coloro che hanno portato il suo a questo punto,” ANSA citato il Cardinale Javier Lozano Barragán, del Vaticano ufficiale superiore della salute, come dire. Ma egli scomunicando escludere coloro che sono coinvolti in sospensione Englaro il cibo e l’acqua.

Italia non consente l’eutanasia, ma i pazienti hanno il diritto di rifiutare le cure. Non esiste una legge, tuttavia, che consente ai pazienti di anticipo dare indicazioni su quello che vogliono trattamento, se esse sono troppo incapaci di affermare la loro volontà.

Portavoce del Vaticano, il Rev. Federico Lombardi, ha detto che spera che il caso Englaro sarebbe diventato un punto di riferimento per la riflessione su come accompagnare “il punto più debole del necessario rispetto per il diritto alla vita”.

Citando da record la clinica, ha detto Englaro ANSA morto di arresto cardiaco.

Gli oppositori di lasciare morire Englaro immediatamente chiesto una autopsia. “Questa morte improvvisa, quando solo questa mattina gli esperti ha detto lei condizioni erano stabili, è sconcertante”, ha detto il Dr. Gianluigi Gigli, un neurologo presso l’Università di Udine, che ha sostenuto gli sforzi compiuti dal governo per tenere la sua vita.

Sostenuto dal Vaticano, il premier Silvio Berlusconi il governo superato un decreto d’emergenza per impedire Venerdì Englaro di avere il suo tubo di alimentazione scollegata. Ma l’iniziativa ha portato ad una crisi istituzionale rari come il paese del presidente, Giorgio Napolitano, che ha respinto per i motivi che hanno sfidato sentenze.

In una dichiarazione Lunedi, Napolitano ha invitato il silenzio tra tutti i politici, si è detto “spazio solo per una profonda partecipazione al dolore della famiglia e coloro che erano vicini alla povera Eluana”.

Il caso Englaro ha richiamato il confronto con quella di Terri Schiavo, la donna americana che è morto nel 2005 dopo una riscaldata da destra a morire dibattito.

Schiavo del tubo di alimentazione è stato rimosso nel marzo 2005. Congresso ha approvato una legge per consentire un tribunale federale di rivedere il caso della donna in Florida, e l’allora presidente George W. Bush tornò dal suo ranch in Texas a firmare il disegno di legge in legge. Un giudice federale ha rifiutato di condannare il tubo reinserito, una decisione confermata da un giudice federale di ricorso e la Corte suprema.

Roma, sindaco di destra, Gianni Alemanno, ha annunciato il Colosseo sarà illuminato per tutta la notte Martedì in segno di lutto per “una vita che avrebbe potuto e avrebbe dovuto essere salvata.”

Il Colosseo è diventato un simbolo della lotta contro l’Italia la pena capitale. Dal 1999, è stato illuminato ogni volta che è una condanna a morte commutata in qualche parte del mondo o di un paese abolisce la pena capitale.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: